image-58

 Tel : +39 320 4429098 - redazione@pianetaspettacolo.it


facebook
instagram
youtube
phone
messenger
whatsapp
rettangolo
image-58

REDAZIONE:

c.da Giancata SN - 95121 CATANIA

 

DIRETTORE RESPONSABILE:

Lucia Agata Murabito - OdG n°165131

Registrazione Tribunale di Catania n. 02/2022 - ROC 


Edito da: DIMIS S.r.l.S zona industriale, c.da Giancata s.n.

95121 Catania - P.IVA 05837340875

Proprietà: Dimitri Tosi

image-341

Pianeta Spettacolo Magazine

+39 320 4429098

Come migliorare l’en dehors della quinta posizione

2022-12-13 08:00

Marica Musumarra

5 consigli,

Come migliorare l’en dehors della quinta posizione

Come migliorare la quinta posizione dell'en dehors? Ecco qualche consiglio utile!

Se molti ballerini sono dotati di un perfetto e naturale en dehors a 180°, alcuni purtroppo non hanno ricevuto questo dono e per loro chiudere la quinta posizione in modo impeccabile potrebbe rivelarsi un vero problema. 


Le cause più frequenti di questo piccolo difetto tecnico possono essere diverse:

 

  • bacino male allineato; 
  • ginocchia iperestese; 
  • percezione e tenuta dei muscoli extrarotatori scarse; 
  • muscolatura di cosce e polpacci molto sviluppata.

 

A volte si ha una compresenza di questi fattori, che si influenzano a vicenda e rendono ancora più drammatica la situazione del ballerino.

 

Per fortuna, esistono degli esercizi che permettono di correggere le varie cause e ottenere una quinta posizione quasi perfetta!

Portare il bacino in asse

Tra le principali cause del disallineamento nei ballerini c’è l’errata posizione del bacino:

 

  • bacino in posizione antiversa: si accentua la curva lombare; 
  • bacino in posizione retroversa: si annulla la curva lombare.

 

Per riuscire a portare e a mantenere in asse il bacino è indispensabile avere una buona percezione del proprio corpo e della sua verticalità, il che dipende anche da una muscolatura del core forte e ben allenata

Fare plank

Per allenare il core è consigliato fare plank, il migliore esercizio per irrobustire la muscolatura dell’addome in profondità. Per mirare, nello specifico, al perfezionamento dell’en dehors si rivelano molto utili questi 3 esercizi eseguiti in sequenza, per 3 volte e mantenendo la posizione per almeno 30 secondi:

 

  • plank; 
  • bridge sulla fitball in en dehors; 
  • plank alto a braccia tese e piedi sulla fitball in quinta posizione.

Controllare l’iperestensione del ginocchio

I ballerini che, dotati di un’accentuata mobilità dell’articolazione del ginocchio, tendono a iperestendersi all’indietro, possono riscontrare grosse difficoltà a chiudere la quinta posizione, a meno che non pieghino il ginocchio della gamba anteriore. 

 

Così come per il bacino, anche per il ginocchio bisogna correggere il difetto prima di migliorare l’en dehors: il danzatore deve imparare ad attivare il quadricipite, come se volesse tirare la rotula verso l’alto senza bloccarla all’indietro. Solo l’esercizio costante e quotidiano può aiutare a “sbloccare” il meccanismo.

Allenare i muscoli extrarotatori dell’anca

L’en dehors si può compiere grazie a 6 piccoli muscoli che, lavorando insieme, ruotano il femore verso l’esterno. Spesso i ballerini si disperano perché non possiedono un buon en dehors naturale, ma si può migliorare attraverso un allenamento specifico dei seguenti muscoli

 

  • piriforme;
  • otturatore interno;
  • otturatore esterno;
  • gemello superiore;
  • gemello inferiore;
  • quadrato femorale.

 

Quindi, in sostanza, non sono i glutei a far ruotare le gambe in en dehors, ma sono i muscoli extrarotatori a compiere il lavoro principale e si possono allenare con questi semplici esercizi:

 

  • posizionarsi a terra su un fianco con un theraband legato ad anello, oppure con una banda elastica posizionata sotto le ginocchia; 
  • piegare le gambe a 90° mantenendo allineati ginocchia, bacino e spalle. A piedi uniti, si apre la gamba posizionata sopra e poi, lentamente, si riporta verso terra, come se le gambe fossero due valve della stessa conchiglia.

 

Volere è potere: basta allenarsi, esercitarsi e impegnarsi per ottenere ottimi risultati anche senza l’aiuto di madre natura!


facebook
instagram
youtube
phone
messenger
whatsapp

Copyright 2021 © Tutti i diritti sono riservati e proprietà di Dimis srls.

Non perderti niente!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder