image-58

 Tel : +39 320 4429098 - redazione@pianetaspettacolo.it


facebook
instagram
youtube
phone
messenger
whatsapp
rettangolo
image-58

REDAZIONE:

c.da Giancata SN - 95121 CATANIA

 

DIRETTORE RESPONSABILE:

Lucia Agata Murabito - OdG n°165131

Registrazione Tribunale di Catania n. 02/2022 - ROC 


Edito da: DIMIS S.r.l.S zona industriale, c.da Giancata s.n.

95121 Catania - P.IVA 05837340875

Proprietà: Dimitri Tosi

image-341

Pianeta Spettacolo Magazine

+39 320 4429098

9 consigli per dominare il palco

2022-11-07 08:00

Marica Musumarra

5 consigli,

9 consigli per dominare il palco

Vuoi essere una cantante performante? Ecco 9 consigli per dominare il palco al meglio delle tue possibilità!

Intrattenere il pubblico non è cosa semplice, anzi: bisogna impegnarsi a trovare degli escamotage, soprattutto per i momenti "morti" che si presentano tra una canzone a l'altra. Non sai come fare? Ecco 9 suggerimenti per rendere la tua performance memorabile!


Tutti i cantanti sanno che eseguire una buona performance vocale non sempre basta a soddisfare il pubblico più esigente; ci sono sempre, infatti, dei momenti morti (tipo tra una canzone e l’altra) durante i quali il cantante deve essere in grado di intrattenere i suoi spettatori, in modo da non farli spazientire. Certo, non tutti i cantanti sono bravi a fare discorsi e questo potrebbe metterli in crisi; come fare, allora, a mantenere alta l’attenzione del pubblico senza fare figuracce?

Aiutarsi con la comunicazione non verbale

La comunicazione non verbale è, da sempre, la più efficace: il modo in cui si interagisce con il resto della band o ci si sposta sul palco è espressione del proprio carattere, quindi il consiglio è di non essere mai troppo rigidi e lasciarsi trasportare dal calore del pubblico.

Appuntare dei promemoria

Prima di salire sul palco può essere utile segnare qualcosa da dire/fare, in modo da non lasciare momenti di pausa e sapere sempre come intervenire. Si può parlare del significato di un brano, della sua storia e del messaggio che si intende lanciare, ad esempio. Ovviamente il discorso non deve essere imparato “a pappagallo”, altrimenti risulterà forzato e poco convincente, ma segnare delle linee guida tornerà sicuramente utile.

Annunciare i pezzi

Uno dei trucchi maggiormente utilizzati dai cantanti per sciogliersi all’inizio di un concerto consiste nell’annunciare il pezzo successivo menzionando il titolo; questo serve sia a fomentare gli spettatori, sia ad allinearsi con i musicisti, così da iniziare a cantare/suonare nel momento giusto.

Raccontare aneddoti divertenti

Al pubblico piace sapere qualcosa di più sui loro brani preferiti; ecco perché risulta sempre vincente raccontare qualche aneddoto divertente al riguardo, oppure in merito alle prove o al periodo storico in cui il pezzo è stato composto. E se non esistono, si possono sempre inventare!

Ricordare le cose importanti

Alcune informazioni importanti vanno ricordate e comunicate alla perfezione: l’ultimo album pubblicato, i nuovi singoli, i video in uscita, le prossime tappe del tour e tutto ciò che può essere di interesse del pubblico. Può aiutare anche enfatizzare alcuni di questi aspetti, magari quelli fondamentali o che hanno richiesto un lavoro e un impegno particolari.

Essere sempre autentici

Sul palco, un cantante deve comportarsi esattamente come farebbe nella vita di tutti i giorni, senza esagerare o assumere atteggiamenti che non gli appartengono. Il pubblico, che ama il suo idolo, lo conosce e si accorgerebbe che sta mentendo. La verità ripaga sempre!

Le cose giuste al momento giusto

Dato che ogni concerto segue solitamente una scaletta, al suo interno si possono annotare anche le cose da dire o fare in modo che calzino a pennello. Per far sì che lo spettacolo vada a buon fine, è necessario pianificare, anche e soprattutto i momenti di pausa.

Non bisogna per forza parlare

Se parlare non rientra proprio tra le prerogative del cantante, si possono sempre scegliere altre modalità di intrattenimento: pezzi strumentali, coreografie con corpo di ballo, giochi di luci e ombre e tutto ciò che possa intrattenere il pubblico tra una canzone e l’altra. 

Fare pratica

Nessuno nasce sapendo fare le cose, quindi è solo con la pratica e con l’esercizio che si impara, si cresce e si migliora. Può essere utile provare i discorsi pianificati con la band durante le prove, oppure vedere come si comportano i colleghi durante i loro concerti. Le strade sono tante, basta solo trovare quella giusta


facebook
instagram
youtube
phone
messenger
whatsapp

Copyright 2021 © Tutti i diritti sono riservati e proprietà di Dimis srls.

Non perderti niente!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder